Siamo felici di incontrati, questo è il portale del Progetto Trovami. Collabora con noi per promuovere il Progetto nella tua zona.
MOTORE DI RICERCA
Nazione: 
Argomento: 
Categoria: 
Sottocategoria: 
Regione: 
Provincia
Comune: 
Nome Utente:
Immagine QUI SALENTO
via Cino 14
73100 - Lecce (Lecce)
Puglia - Italia

Periodico del Salento.

Clicca su Vetrina e accederai alle varie aree tematiche.

>>> “quiSalento” è diffuso in tutte le edicole di Lecce e provincia, di Brindisi e provincia e in provincia di Taranto al prezzo di 2,50 euro. Edito da “Guitar”, quiSalento è curato da Cinzia Dilauro, Roberto Guido, Marcello Tarricone e Dario Quarta con la collaborazione di qualificati giornalisti tra i quali Antonio Farì, Alessandra Guareschi, Marina Greco, Viviana Leo, Stefano Lopetrone, Valeria Raho e Valeria Nicoletti.

Il numero di luglio 2010.

 

>>> FASCINO E SEDUZIONE. Oltre la crisi, il Salento c’è. E continua ad esercitare fascino e seduzione, rientrando sempre più in un immaginario collettivo che lo prefigura come luogo ideale di vacanza. L’appeal del Salento è così forte pur in assenza della capacità d’attrazione sviluppata dalle istituzioni che, tranne rare eccezioni di dinamismo culturale (Picasso a Otranto, Caravaggio a Lecce), non mettono certo in cantiere grandi eventi di richiamo. A giocare un ruolo di primo piano è invece la straordinaria carica delle comunità salentine che diventa un elemento trainante e contagioso. Al punto da far divenire “naturale” il benessere che si respira nel Salento. A raccontare questo originale fermento è il primo numero di luglio di quiSalento, la prima rivista di turismo e tempo libero della provincia di Lecce, che si presenta in edicola con 104 pagine a colori e tutte le notizie di eventi, cultura, tradizioni e attualità (quiSalento si trova anche nelle edicole di Brindisi e provincia e nella zona sud della provincia di Taranto).

>>> SFAVILLANTI LUMINARIE. Sono le luminarie più sfavillanti e i fuochi d’artificio più fantasiosi a dominare la festa di Santa Domenica a Scorrano, una delle più sontuose dell’estate. Le cento piazze del Salento si preparano ad accogliere riti ed eventi: da Gallipoli, con la sua Madonna del Canneto, a Cursi, con la Madonna dell’Abbondanza, a Muro e Ruggiano, che vivono le suggestioni d’Oriente di Santa Marina.

>>> I SAPORI DELL’INSALATA GRIKA. I sapori dell’insalata grika aprono la stagione delle sagre celebrando i prodotti tipici più gustosi che conquistano il cuore dei salentini e dei turisti. Dalla Sagra dell’insalata grika di Martignano fino alla Festa Paisana di Scorrano è un festival di sapori salentini, che quest’anno si arricchisce con l’originale sagra de lu Pietru Lau a Cavallino. Come di consueto, per i Riti e per le Sagre, segnalazioni meticolose con tutte le istruzioni per l’uso, per partecipare e vivere fino in fondo le iniziative in programma.

>>> L’AMOROSO SENZA NUVOLE. Riparte da Lecce Alessandra Amoroso con il suo tour Senza Nuvole, mentre si profila all’orizzonte il grande pop di Nina Zilli. Al via anche i cartelloni estivi dei Comuni che con i loro eventi di piazza contribuiscono a scrivere la colonna sonora del Salento. Come a Tricase dove il mare è blues. Ogni giorno è festa con iniziative, concerti e teatro: nella sezione Eventi si presentano tutti gli appuntamenti dal 1° al 16 luglio in ordine cronologico e dovizia di particolari. Mentre la sezione Cinema si apre con la mini-guida ai film in uscita.

>>> LA NUOVA NOTTE DI EINAUDI. Voci antiche, elettronica e world music: la nuova Notte di Ludovico Einaudi, chiamato nel ruolo di maestro concertatore della Notte della Taranta riparte da qui. Con le prime anticipazioni sul Concertone di Melpignano si apre Salento Live, la sezione di quiSalento che indaga nell’arcipelago sonoro della Puglia. In primo piano ci sono anche: Raffaele Casarano, varipinto argento jazz; Ragtime Bubu Band, l’esuberante swing retrò; Francesco Pennetta, pulsazioni hardpop.

>>> CARAVAGGIO E I SUOI DOPPI. È Caravaggio con i suoi enigmatici doppi ad essere in primo piano nella sezione Mostre, che propone il ricco carnet delle esposizioni più importanti di luglio. Spazio anche al fantadesign di Morsi e rimorsi fra ragni e tarantate di ieri e di oggi, con i colori di Valentina D’Andrea. C’è poi Picasso tra miti, donne e toreri, nel Castello di Otranto, con una grande mostra aperta per tutta l’estate. E ancora la creatività in punta di libro e di forchetta con le mostre ospitate da Quoquo Museo del Gusto a San Cesario.

>>> PIETRE ANTICHE E POESIE AL SOLE. Si viaggia nel Salento megalitico, con le sue straordinarie poesie al sole di pietre antiche con il servizio che apre le pagine della sezione Salento da scoprire. Si punta lo sguardo all’insù con il cacciatore di stelle, mentre sono ricche e varie le consuete proposte di trekking ed escursioni. Per chi ama pedalare è l’ora dei bicitour tra giardini segreti, vigne e masserie. E ancora: in barca, nello Jonio dove la natura è vacanza, ma anche nel Capo di Leuca per Finibusterrae vista dal mare.

>>> NAVIGANDO FRA I SOGNI. Il miracolo di legno e ingegno che fa navigare i sogni di uno degli ultimi maestri d’ascia salentini è raccontato nella rubrica Botteghe in un originale reportage di Marina Greco. Siamo a Porto Cesareo dove, proprio grazie a questi straordinari artigiani, a luglio è in programma il Palio dei rioni nel quale le tradizionali imbarcazioni si confronteranno in una regata a remi.

>>> NEI LIDI DEL SALENTO. Per l’estate quiSalento si arricchisce del servizio Salentomare, riservando uno spazio promozionale agli stabilimenti balneari, un modo intelligente per godersi al meglio il Salento. Grazie alle puntuali segnalazioni, è possibile orientarsi nella vasta scelta dell’ombrellone in riva al mare.

>>> DOLCE E FRESCA ANGURIA. È il cocomero del Salento, toccasana per l’estate e perfino naturale afrodisiaco, la tappa del viaggio gastronomico proposto da Massimo Vaglio per Salento da Gustare, la rubrica che, tra sapori e saperi, passa ai raggi X i prodotti tipici del Sud della Puglia. Una sera a tavola? Si può con la rubrica che propone una selezione di ristoranti e trattorie.

>>> VOCI E SUONI SUL WEB. Sono le voci e i suoni del borgo di Taranto ad essere in primo piano in SalentoWeb che invita a cliccare sui domini pugliesi più interessanti. Infine, chiudono il numero di luglio di quiSalento le pagine di Salento da leggere con la presentazione dell’ultimo romanzo di Giovanni Bernardini, entusiasmi e inquietudini fra vita e letteratura.

>>> IL LATO DUB DEL SALENTO. Dai Sud Sound System agli Opa Cupa, da Treble ai Nidi d’Arac, da Alessia Tondo a Raffaella Aprile, tutto il lato dub del Salento. È un abbraccio elettronico e rispettoso al Salento e alla musica salentina degli ultimi vent’anni “Salento in dub”, il nuovo cd degli Insintesi prodotto dall’etichetta idruntina Anima Mundi, in edicola a richiesta con quiSalento, a soli 10 euro in più.

>>> PIZZICATA, IL RITMO DEL RISCATTO. Ritorna il film “Pizzicata”, appassionato esordio del regista Edoardo Winspeare generato da un viscerale amore per il Salento. Il film, che può considerarsi una pietra miliare della rinascita culturale salentina, ha trasformato l’atavica rassegnazione del Sud in voglia di riscatto al ritmo della pizzica e riscuote attenzione ancora oggi. Ed è per questo che “Pizzicata” in formato dvd viene proposto come straordinario film-documento da Anima Mundi per l’estate 2010 in allegato a quiSalento nelle edicole di Lecce e provincia al prezzo speciale di 12 euro in più.

Vi aspettiamo in edicola

 

 

 

Username*
Password*
Password persa?
« REGISTRATI »
  • Caratteristiche del tuo sito
  • Pagina Home
  • Pagina Dove Siamo
  • Pagina Vetrina
  • Pagina Contatti
  • Pagina Lavoro
  • Pagina Contattami
  • Pagina Passaparola
  • SERVIZI E APPLICAZIONI
  • SERVIZIO CORTESIA
  • IL FIDUCIARIO
  • ANNUNCI PER OFFRIRE LAVORO
  • I NOSTRI PARTNER
  • T.A.I.
  • FIABA
  • ANFAA
  • Capital Communication
  • BalanceSchool
  • Cineservizi
  • SCIROCCOMEDIA SRL